Periferi@lCentro


Tra campagna e città, due mondi in cerca di nuovi equilibri, c’è un terzo mondo, la periferia, spartiacque ma anche ponte e luogo intermedio, sicuramente visivamente, meno dialogicamente, ago di una bilancia sui cui piatti, più o meno sbilanciate, la città e la campagna.

Eppure la periferia può essere bella, basta saperla guardare e riprendere, come una donna che pensa di non esser fotogenica; la fotogenia è una questione di punti di vista e di luce.
Così anche alcuni scorci, certi cortili, i particolari, le proporzioni dei caseggiati, son belli.

Ed io, come ArchiSyoryteller, con il mio progetto d'Arte Visuale dedicato ad Architettura e Periferie, voglio raccontare con le immagini, la bellezza di una periferia diversa, da problema a risorsa (come ebbe a scrivere il sociologo Franco Ferrarotti nel sottotitolo di un suo libro del 2009) (vai al sito)
0